Sulla speranza, la violenza e la lotta: una trilogia di Rebecca Solnit

Nelle stesse intenzioni della scrittrice femminista Rebecca Solnit, il suo The Mother of All Questions (pubblicato da Haymarket nel 2017 e non ancora disponibile in traduzione italiana) conclude l’ideale trilogia che si era aperta con Hope In The Dark del 2004 (Speranza nel buio, Fandango, trad. Andrea Spila) ed era continuata con Men Explain Things … Leggi tutto Sulla speranza, la violenza e la lotta: una trilogia di Rebecca Solnit

5 (fantastici) motivi per guardare I Fantastici 5 su Netflix

È disponibile su Netflix, in italiano si intitola I Fantastici 5, in originale è Queer Eye: si tratta del reboot di un reality americano dei primi anni duemila inizialmente intitolato Queer Eye For The Straight Guy (precisazione non proprio calzante in questo caso, come vedremo più avanti) andato in onda in Italia su La7 tra … Leggi tutto 5 (fantastici) motivi per guardare I Fantastici 5 su Netflix

L’Unione Donne Italiane e i “treni della felicità”

Grazie a un libro su cui sto lavorando, sono incappata in una storia di cui non avevo mai sentito parlare e che mi piace condividere in quest’8 marzo perché rappresenta uno dei primi coinvolgimenti legittimi delle donne nella politica italiana (pur sempre limitata all’ambito dell’infanzia che il maschilismo politico le ha praticamente da sempre assegnato). … Leggi tutto L’Unione Donne Italiane e i “treni della felicità”

La fame di Roxane Gay: l’importanza di Hunger e Bad Feminist

Mi rendo conto di essere un tantino USA-centrica, sia nelle mie letture che nei temi che mi stanno più a cuore. Do la colpa a Internet, ma in fondo non lo trovo un limite così insormontabile: dal punto di vista della cultura occidentale, soprattutto in un’epoca come la nostra, certe riflessioni interessano tanto gli Stati … Leggi tutto La fame di Roxane Gay: l’importanza di Hunger e Bad Feminist